Bere una birra aiuta a essere più socievoli

Bere una birra aiuta a essere più socievoli

Il consumo moderato della bevanda alcolica aumenta l’empatia
 
Problemi di timidezza? Bere un bicchiere di birra potrebbe aiutare a diventare più socievoli. Il consumo moderato dell’alcolico aiuterebbe, infatti, a ridurre le inibizioni e aumenterebbe il desiderio di stare insieme agli altri. Ad affermarlo, in una ricerca pubblicata sulla rivista Psychopharmacology, sono gli scienziati dell’Ospedale universitario di Basilea (Svizzera), che evidenziano come finora siano stati condotti pochi studi in questo settore. “Anche se molte persone bevono la birra e ne conoscono gli effetti tramite l’esperienza personale – osserva Matthias E. Liechti, che ha coordinato l’indagine -, sono sorprendentemente pochi i dati scientifici a disposizione sui suoi effetti in relazione al trattamento delle informazioni sociali ed emotive”.
 
Gli autori hanno coinvolto 60 persone di entrambi i sessi, che avevano un’età compresa tra i 18 e i 50 anni. Hanno, quindi, chiesto alla metà dei partecipanti di bere un bicchiere di birra, mentre agli altri hanno fatto consumare una birra analcolica. Successivamente, hanno invitato tutti i soggetti a svolgere una serie di test, diretti a misurarne l’empatia, le emozioni e la capacità di riconoscere i volti. Al termine dell’esperimento, è emerso che il consumo di alcol aveva determinato nei partecipanti un aumento dell’empatia, soprattutto in quelli che all’inizio ne avevano dimostrata di meno.
 
Gli studiosi hanno anche osservato che chi aveva bevuto la birra riusciva a riconoscere i volti felici più velocemente degli altri. Infine, i volontari che avevano consumato l’alcolico mostravano un maggior desiderio di stare con gli altri e apparivano più aperti e loquaci. Questo effetto è stato riscontrato, in particolare, nelle donne e nei soggetti che avevano mostrato maggiori inibizioni iniziali.
 
“Abbiamo scoperto che bere un bicchiere di birra aiuta le persone a scorgere più velocemente i volti felici e aumenta l’interesse per le situazioni emotive positive – conclude il professor Liechti. È probabile, quindi, che questi effetti dell’alcol sulla cognizione sociale possano migliorare la socialità”.
 
 
Articolo da SOLE 24ore